ETICA E LENTEZZA

Due concetti fondamentali per il futuro.

Le terminologie slow, ETICA e LENTEZZA, rispetto dell’ambiente vengono utilizzati tutti i giorni. Ma poche persone e aziende, lo fanno considerando la giusta attenzione e il giusto valore.  Il più delle volte è uno slogan per attirare l’attenzione.

La maggior parte dell’aziende sono focalizzate sulla competitività, sulla velocità e purtroppo molto spesso sulla stravaganza (design estetico). Quasi mai è sinonimo di bellezza a discapito anche della nostra salute.

La priorità è essere veloci, realizzando prodotti sempre più commerciali e allargando la forbice dei profitti aziendali. I prezzi vengono abbassati sempre di più a scapito della qualità dei materiali  stessi e delle lavorazioni.

Non solo i tessuti e i capi di abbigliamento, ma  in generale tutti i prodotti si impoveriscono diventando quasi finti regalando una emozione e un piacere estetico di brevissima durata al consumatore, ma nulla di più.

Il più  delle volte questi prodotti vengono realizzati in paesi lontani, in condizioni poco piacevoli, lavorati da persone spesso frustrate e prive di passione. Di certo non lavorano con amore e attenzione come gli artigiani italiani. Una volta realizzati i prodotti fanno il giro di mezzo mondo per colmare un vuoto nei negozi in qualsiasi parte del mondo essi siano. Riempiendo cosi il mercato di cose inutili e senza valore che non vengono utilizzate da nessuno.

Non ci rendiamo conto, ma realizzare e far indossare un capo è un qualcosa di valore. Ci copre, ci protegge, ci distingue, parla di noi, ci fa appartenere a un gruppo di persone, ci valorizza come individui. Questo è il  design estetico. Prendersi cura dell’ambiente e della persona che compra un prodotto, realizzato con amore e in sintonia con l’ambiente e le persone stesse.

E’ fondamentale, che il cliente divenga, attraverso la sua scelta consapevole, parte integrante del progetto stesso dell’azienda.

Si devono ricreare i giusti valori e condizioni dove ETICA e LENTEZZA possano essere due punti fondamentali per il futuro. Non solo nella progettazione e produzione di prodotti ma anche come stile di vita.