REVEYÉ

Tre soci, Viviana Viviani, Marco Mantuano e Andrea Mantuano con esperienze e un vissuto molto diversi. Accomunati dalla visione di voler portare un cambiamento nel mondo della moda e lasciare un nostro segno. 

Reveyé è un nuovo marchio di abbigliamento innovativo dal punto di vista concettuale.

“Abbiamo unito la passione per la moda all’amore per gli animali e al rispetto per le persone.

E’ per questo motivo che abbiamo scelto di essere Animal Free e di produrre i capi interamente in Italia.

Tutta la nostra filosofia si fonda sul rispetto di ogni tipo, e tutto segue il principio della trasparenza.

Non utilizziamo ad esempio lana, seta, pelle e pelliccia. Crediamo nella sartorialità che ha contraddistinto il nostro Paese.

Siamo convinti che sia il momento di valorizzarla come si faceva una volta.

Grazie al nostro impegno abbiamo ottenuto la certificazione della PETA e della LAV con il massimo livello di rating etico e la certificazione del 100% Made in Italy.” 

 

L’IDEA

La passione per la moda, ma anche l’idea utopica di cambiarne le logiche commerciali, il gusto del bello e un amore speciale per gli animali.

Da qui nasce nel 2016 Reveyé, un marchio fashion con una storia di incontri e condivisione, che prende forma per una serie di fortunate coincidenze.

Reveyé è un’anima mista e ricca di contrasti, formazione e gusti diversi con alcune importanti convergenze in fatto di valori, missione e visione comune. 

 

 LA FILOSOFIA ETICA D’IMPRESA

Reveyé non è un semplice brand  di moda. É un progetto culturale collettivo e partecipativo. Una visione da condividere con chi crede in determinati valori e si identifica in uno stile di vita.

E’ un continuo esercizio di equilibrio tra bellezza e trasparenza. Perché nella filosofia Reveyé la moda si impone di essere autentica e virtuosa.

Un modo di fare impresa che coniuga passione e ragione.

Mentre esprime una tensione creativa interpreta un cambio di mentalità e mette in conto la realtà dei tempi in cui fortunatamente i consumatori indagano sui comportamenti delle marche e sempre più persone si indirizzano verso scelte consapevoli.

Un’impresa che trova naturale e doveroso assecondare il proprio credo animalista rifiutando ciò che proviene da violenze e sfruttamento degli animali. 

L’idea, in sintonia con i tempi, è evitare sprechi economici e ambientali. Indurre a produrre e comprare meglio e meno senza fare rinunce, ma solo scelte. 

 

Il BRAND ETICO E L’IDENTITÀ

Reveyé è svegliarsi, prendere coscienza, provocare qualcosa, detto in lingua creola.

É un richiamo a cambiare, un’istigazione a trasgredire alcune regole inaccettabili del sistema fashion e ri-conoscersi in una coscienza collettiva.

Si rivolge a un pubblico alla ricerca di marche e prodotti che sappiano intercettare i valori in cui crede. 

Il proposito di creare la bellezza, la scelta della trasparenza, il rifiuto di ogni tipo di sfruttamento e l’impegno a non “toccare” gli animali ispirano il marchio e si traducono in fatti concreti. Capi confezionati interamente in Italia.

Cura del dettaglio, artigianalità e ricorso alla tecnologia come mezzo utile per preservare l’ambiente.

Una ricerca instancabile della qualità in tutte le fasi del processo creativo e realizzativo, in modo speciale per i materiali, accuratamente selezionati e mai di origine animale, non solo per quanto riguarda i tessuti ma anche per bottoni, fibbie e altri accessori.

 

Sito web di Reveyè

 

Pagina Facebook,

 

Per informazione non esitare a contattarci via mail a:hello@reveye.it

Per qualsiasi richiesta o informazione relativa ad acquisti non esitare a contattare via mail a:customerservice@reveye.it

APPROFONDIMENTI