In Slow+Fashion+Design nasce una nuova sezione dedicata al “Food and Wine”.

Collaborerà con noi una persona speciale, Francesco Chiavacci Lago, un amico, da sempre, ama la vita e la vive

intensamente.

Appassionato di tutto ciò che è bello e buono, cibo, vino, musica, condividerà in slow+fashion+design pensieri ed esperienze.

Lui si racconta così.

 

Sono Francesco Chiavacci Lago.

Mi chiamano “Fran” da quando sono nato ma non so perché.

Ho due cognomi perché li amo entrambi e non voglio rinunciare a nessuno dei due.

Sono nato a Castelfranco Veneto, sono cresciuto in una grande casa circondato da nonni e zii che mi raccontavano delle loro vite come fossero favole antiche e mi hanno insegnato il valore dell’ onestà e delle tradizioni.

 

Il “credo” di Francesco

Amo la mia terra nonostante le tante contraddizioni perché come scriveva mio padre:

“Il Veneto sente che il suo antico filò di stalla, contadino, cattolico e frugale, s’allontana allo sguardo come una cometa in transito ogni cento anni.

È troppo fresco di povertà per non temere di perdere il benessere e per non soffrire di una qualche bulimia del vivere”. 

Amo Venezia e i suoi mille anni di storia e buon governo da onorare e imitare.

Amo le nostre montagne.

Amo il Monte Grappa dove mio nonno Abele Lago classe 1898. Ha combattuto ancora minorenne e mio zio Don Paolo Chiavacci ha lottato in nome di Dio e della Natura fondando un centro per la salvaguardia del creato.

Amo Mario Rigoni Stern, Andrea Zanzotto e gli scrittori veneti.

Amo la musica.

Ce l’ ho dentro. Non posso vivere senza. Ne ho un bisogno fisico, interiore, profondo.

Concordo con NietzscheSenza musica la vita sarebbe un errore.

Amo la cucina. Guardando cucinare mia mamma e mia nonna ho capito che è un atto d’ amore.

Amo il vino come simbolo della tenacia e dell’ ingegno dell’ uomo che trasforma un frutto stagionale in un opera d’ arte duratura. 

Il vino è la poesia della terra diceva Mario Soldati.

 

Per me la filosofia slow è semplicemente seguire il buon senso, quello che ci ha accompagnato per secoli.

Con un’unica enorme differenza: per secoli la vita slow, etica e sostenibile è stata una necessità.

Ora è una nostra scelta.

 

Per ulteriori informazioni potete contattarci direttamente o inviare una email SLOW+FASHION+DESIGN.

 

Iscriviti alla Newsletter e riceverai informazioni sulle ultime novità, aggiornamenti e tendenze di SLOW+FASHION+DESIGN.

Inserendo i tuoi dati e cliccando sul tasto di iscrizione, verranno memorizzati e custoditi nel database di SLOW+FASHION+DESIGN. e utilizzati con le modalità ed ai fini descritti nella policy del blog.

Related Posts